gru-elettriche-lige-cranes-semoventi-STORIA-02

LIGE: gru italiane di qualità da oltre 70 anni

Nel 1945 Licenziato Gennaro fonda l’azienda “LIGE”.

Il marchio porta forte la sua impronta: il nome “LIGE” infatti è composto dalle iniziali del suo nome e cognome (LI – GE).

Nel 1950 inizia la produzione di gru semoventi con motore a benzina, riscontrando una sempre maggiore richiesta di prodotto.

Negli anni 70 LIGE si evolve, seguendo le crescenti esigenze di precisione, sicurezza e qualità dei cantieri e dei settori industriali che richiedono sollevatori e mezzi per la movimentazione materiali.

Introduce quindi la produzione di gru elettriche a batteria, registrando così una presenza sempre più forte sul mercato internazionale.

Le gru elettriche semoventi LIGE si affermano come macchinari per il sollevamento affidabili e solidi, la cui produzione cresce e si perfeziona tramite innovazioni tecnologiche e controlli qualità costanti e rigorosi.

GRU SEMOVENTI ELETTRICHE LIGE: affidabilità sostenibile al miglior prezzo

Negli anni 80 inizia la produzione delle gru semoventi elettriche, conferendo al marchio LIGE una solida presenza sul mercato mondiale.

La scelta aziendale tende a soddisfare la richiesta sempre crescente da parte delle imprese di sistemi di sollevamento affidabili e solidi, ma al tempo stesso sicuri per gli utenti e per l’ambiente, con bassi costi di manutenzione ed utilizzo.

Le autogru elettriche ricaricabili LIGE, silenziose e non inquinanti, garantiscono precisione, efficienza nel lavoro e massima sicurezza, grazie anche alla possibilità di essere controllate con radiocomando.

All’inizio degli anni 80, alla produzione di gru elettriche “LIGE” affianca anche quella di autogru ad alimentazione diesel, ampliando così l’offerta di mezzi di sollevamento compatibili con ogni esigenza di lavoro.

gru-elettriche-lige-cranes-semoventi-STORIA-01
gru-elettriche-lige-cranes-semoventi-STORIA-03

GRU ELETTRICHE PICK & CARRY: un nuovo concetto di movimentazione materiali alla portata di tutti

Nel corso degli anni 80 LIGE decide di terminare la produzione di gru a benzina/diesel, per dedicarsi completamente alla produzione e all’innovazione delle gru elettriche su ruote pick & carry, mezzi di sollevamento appositamente concepiti per movimentare e trasportare in modo rapido e preciso materiali pesanti.

Agili e di ridotte dimensioni, le autogru pick & carry LIGE nascono per svolgere il lavoro dei tradizionali carrelli elevatori e al tempo stesso quello di grandi gru fisse, abbattendo i costi e sintetizzando molteplici esigenze in un unico sistema di sollevamento semovente.

Il mercato accoglie con favore questa nuova tipologia di gru gommate, permettendo all’azienda di aumentare produttività ed investimenti in evoluzione e tecnologie produttive.

Agli inizi degli anni 90 nasce “Lige srl”, che pone al centro del suo progetto di business la continua innovazione dei sistemi semoventi di sollevamento carichi pick & carry.

LIGE e JMG CRANES: tradizione, innovazione, passione per la qualità che guarda al futuro

Nel 2015 Jmg Cranes, leader tra i produttori mondiali di gru elettriche pick & carry, acquista il marchio “LIGE”: una storia di attenzione alla qualità nella produzione di sistemi di sollevamento completamente progettati e realizzati in Italia supportata dalla forza di un grande brand internazionale.

Nel 2016 Jmg Cranes inizia il rinnovamento della gamma di autogru elettriche con l’introduzione di nuovi modelli e programma la prima uscita sul mercato dei nuovi mezzi di sollevamento semoventi scegliendo il settore della movimentazione marmi e pietre presso la fiera Marmomac a Verona.

gru-elettriche-lige-cranes-semoventi-STORIA-04